Viaggia il mondo

“Il mondo è un libro e coloro che non viaggia colto soltanto una pagina.„



Pubblicità

Luoghi del socio

Skopje

Da Wikitravel

Skopje , Macedonias città capitale, in Povardarie la regione, ha avuta molti incarnations differenti. Tutti hanno lasciato le tracce indelebili sulla città ed è provata da architettura variata Skopje’s e dalla relativa miscela delle colture differenti.

Comuni

La città di Skopje è divisa in dieci comuni. Sono:

Capisca

Il ventiseiesimo del luglio 1963 è una delle date più difettose nella storia di Skopje. Un terremoto ha colpito la città a 5:17. 75% delle costruzioni nella città è sparito appena in alcuni secondi. Dopo quello, il progetto di ricostruzione grande ha cominciato, provando a rendere a Skopje la città di modello del mondo socialista. Il programma è stato dissipato dall'architetto giapponese Kenzo Tange, che egualmente ha progettato la nuova stazione ferroviaria. Il programma mai completamente è stato effettuato. Ultimamente molti progetti di ricostruzione hanno cominciato. Alcune torrette del Fortress del cavolo e di vecchia cattedrale stanno ricostruende ed il vecchio teatro egualmente sta attendendo la ricostruzione. Skopje è una miscela ecclectic di coltura cristiana ed islamica, con entrambi che vying per rendersi visibili. Tuttavia, questa miscela culturale egualmente ha deposto le uova un vivace e società varia, potete vedere la gente giocare gli scacchi di mattina nei cafés numerosi e negli spazi verdi di estate. Nella sera, Skopje viene a vita mentre i locals pranzano nei cafés prima che dirigendo alle barre e vivono randelli di musica, la maggior parte di cui sono aperti fino a 3am.

Storia

Oltre ad essere il capitale della Repubblica moderna di Macedonia, Skopje è stato sempre un centro di lungo di potenza coveted dai vari imperi. La città fondata dal Dardanians nel terzo secolo B.C.E. con lo pseudonimo di ‘Skupi’ era stimata per la relativa posizione strategica, in una valle lunga fra due colline, situate sulla banca del fiume di Vardar, un itinerario commerciale vitale. Sotto il Romans, Skopje è stato reso a centro amministrativo della provincia di Dardanian. Il prestigio dei city’s si è sviluppato quando la chiesa ortodossa gli ha reso una sede episcopal durante l'impero Byzantine in anticipo. L'arrivo delle tribù di migrazione Slavic dai Carpathians nel sesto secolo C.E. ha cambiato sia il nome dei city’s che la composizione della relativa gente è stata assimilata dai nuovi venuti di Slavic. Durante i secoli Byzantine restanti, Skopje ha continuato ad essere un centro mercantile importante, situato mentre era alla strada trasversale degli itinerari di commercio e di comunicazioni del Balcani. È stato celebrato per la relativi vita e fortress urbani e renowned per avere la chiesa più bella nella regione. Nel quattordicesimo secolo, Skopje si è trasformato in nel capitale dell'impero più forte di La Serbia , che era uno dei paesi della più grande ed Europa più forte che periodo. Alla fine del quattordicesimo secolo, Skopje e tutto il Macedonia sono rientrato nella regola dei Turchi del Ottoman. Nei secoli seguenti, lo sguardo della città è cambiato con la costruzione di molti mosques, bagni turchi, ponticelli e di altre costruzioni che attestano alla nuova influenza orientale. Oggi, l'eredità del Ottoman rimane estremamente visibile nell'architettura di Skopje’s e nella piccola minoranza islamica. Dopo che Macedonia sia liberato dai Turchi nell'inizio del 20esimo secolo, è diventato una parte di Regno della Serbia , allora si è trasformato in in una repubblica della federazione iugoslava, con Skopje come il capitale. A quel tempo, la città prosperosa si è vantata molte costruzioni ornate e neoclassiche presentate armoniosamente in di più o meno stile dell'Europa centrale. Tuttavia, in 1963 un terremoto disastroso ha livellato gran parte di vecchia città regal e Skopje era allora reborn nello stile immaginativo e futuristico nel vogue. Oggi, Skopje è centro una città e politico moderno di Macedonia’s, economico, scolastico e culturale principale.

Ottenga dentro

In aereo

Aeroporto dello Skopje, Aeroporto internazionale di Skopje Aleksandar Makedonski (Alexander il grande) (IATA: SKP), è a 20 chilometri da Skopje. Le città che sono collegate a Skopje sono: Transferrina , Milano , Vienna , Sarajevo , Sofia , Spaccatura , Zagabria , Praga , Colonia , Bonn , Zurigo , Belgrado , Ohrid , Dusseldorf , Budapest , Amsterdam , Berlino , Copenhaghen , Amburgo , Costantinopoli , Parigi e Roma . Le linee aeree che servono Skopje sono: STUOIA (linee aeree macedoni), vie aeree di Adria, MALEV, linee aeree austriache, Cirrus, Alitalia, linee aeree di H e di B, linee aeree del Croatia, linee aeree ceche, vie aeree di Helvetic, vie aeree di Jat, LTU internazionale e linee aeree turche. L'aeroporto è raggiunto dalla strada principale principale Belgrado-Skopje-Thessaloniki che lo collega direttamente con la città. Purtroppo non ci è trasporto pubblico che collega l'aeroporto con Skopje in modo da dovreste prendere un tassì o organizzare il trasporto personale.

In treno

Venire a Skopje in treno potreste venire uno da La Serbia o La Grecia . Skopje è collegato sulla riga principale Belgrado-Thessaloniki. Da Belgrado occorrerà 9 ore in treno. D'altra parte da Thessaloniki occorre 5 ore in treno. Ci sono treni quotidiani dagli entrambi sensi. Se venite dalla Grecia, dovete dare il vostro passaporto ad un poliziotto al bordo (nel treno). Allora dovete uscire del treno ed entrare in una piccola casa fuori della stazione di treno, ottenere ancora la vostra parte posteriore del passaporto. Se don´t conoscete che cosa fare, chiedete ad altri passeggeri e guardate che cosa stanno facendo. Solitamente sono molto amichevoli e desiderano aiutarle. Il centro di trasporto include insieme il treno e l'autostazione. Sono situati nel centro della città vicino alla banca centrale nazionale.

In bus

Ci sono bus a Skopje da Sofia , Belgrado , Thessaloniki , Costantinopoli , Zagabria , L'Austria , La Germania , Dubrovnik e Podgorica . I bus arrivano nell'autostazione che è sotto la stazione di treno. Tutti i bus nazionali ed internazionali arrivano nell'autostazione. È una nuova autostazione e molto moderna.

Ottenga intorno

In automobile

Veda

La maggior parte della gente in Skopje appena vede le costruzioni concrete e funziona via, ma se uno sembra più profondo si troverà alcuni esempi eccellenti di architettura del Ottoman e di molto più. La maggior parte delle viste in Skopje sono situateded in ed intorno al vecchio bazaar.

  • Fortress del cavolo - si leva in piedi sull'più alta collina nella valle di Skopje ed offre le viste grandi sopra la città. La più vecchia sezione del fortress è all'interno delle fortificazioni attuali. È di lunghezza 121 tester ed è costruito nello stile di qvadrum del opus (blocchi di pietra enormi sulle pietre esterne e piccole all'interno). È stato costruito dall'imperatore Byzantine Justinian che è stato sopportato nel villaggio di Taorion vicino a Skopje. Dopo il terremoto grande di 518 quando Skupi antico è stato distrutto, Justinian deciso per fare qualcosa per il suo birthtown ed ha costruito Justinijana Prima sul luogo di Skopje attuale. Purtroppo nessun lavoro archeological principale è stato fatto per la scoperta del remains di Justinijana Prima. La maggior parte delle fortificazioni attuali provengono dal decimo secolo (la torretta quadrata) e dal tredicesimo secolo (la torretta rotonda). È stata rinforzata durante loro regola turca quando il numero di torrette era fino a 70 (oggi ci sono appena 3 che si levano in piedi) ed il fortress è andato giù al fiume Vardar ed aumenta sulla collina in cui oggi il museo dell'arte di Conteporary si leva in piedi. Il piccolo cancello dal lato di vecchio bazaar è l'unico cancello ancora che si leva in piedi ed è stato sviluppato in 1446. Il fortress è stato danneggiato male nel fuoco in 1689 ed ancor più durante il eartquake di 1963.
 il ponticello di pietra
il ponticello di pietra
  • Ponticello di pietra - Il ponticello di pietra è stato costruito nel sesto secolo dall'imperatore Byzantine Justinian. Da allora è stato il simbolo della città e di ogni righello provati per lasciare un contrassegno su esso, persino ultimo maggiore dello Skopje che ora sta ristabilendolo per 10 anni. La ricostruzione più grande del ponticello è stata fatta a metà secondo del quindicesimo secolo da Sultan Mehmed II. La torretta di pietra della protezione e della recinzione allora è stata aggiunta. Purtroppo la torretta della protezione è caduto durante il ripristino più recente e sta attendendo per essere ricostruita. Ancora è il collegamento principale del quadrato principale e di vecchio bazaar. Mentre camminando sopra esso prova per notare i bloks di pietra grandi di sesto secolo. Il ponticello ha 13 archi ed è di lunghezza 214 tester.
  • Vecchio Bazaar - Anche se alcune parti di vecchio bazaar sono state distrutte per fare le vie ed i lotti di parcheggio, ancora è quello più grande nei Balcani. Si è sviluppato e cambiato durante i secoli ma ancora ha relativo uso originale come posto di shopping. Il vecchio bazaar non è stato usato mai per vivere, era sempre una zona di shopping e una zona del contatto della popolazione cristiana e musulmana poichè hanno vissuto nelle parti separate della città. È una struttura di molte vie allineate con i piccoli negozi. I mestieri sono stati divisi fra i cristiani ed i musulmani. Tutti i negozi hanno usato essere lo stesso formato nessuna materia se appartenessero ad un cristiano o ad un musulmano. Ogni via ha ospitato il mestiere differente e tutti i depositi da quel mestiere erano su una via (per esempio via dell'oro, sui pattini via, sui POT via, sulla via del vestito, ecc). I depositi erano chiusi con gli otturatori di legno che sono stati abbassati quando i depositi sono stati aperti e le merci sono state visualizzate su loro. Il vecchio bazaar è stato circondato con i mercati. La cura di Hygenical è stata presa ed i mercati differenti sono stati disposti dai lati opposti del bazaar (per esempio il mercato dell'alimento era dal lato opposto del bazaar dal mercato animale; munga, latticini e mercato del miele opposti dal matket di legno ecc). Al lato dei depositi ci erano altri oggetti nel vecchio bazaar anche, come i amams (bagni turchi), hans (hotel), mosques ed alcune chiese. Le pareti esterne erano solitamente sono state circondate con i depositi in modo da nessuno spazio sarebbe sprecato. Anche oggi è duro macchiare alcuno di questo oggetto.
 Suli e Mosque di Mustafa Pasha nel vecchio bazaar
Suli e Mosque di Mustafa Pasha nel vecchio bazaar
  • Kapan - è uno dei tre hotel medioevali restanti ancora che si levano in piedi nel vecchio bazaar. Il pianterreno ha usato alloggiare i cavalli e le merci dei commercianti che hanno visitato il bazaar e la città, mentre sul primo piano erano le stanze in cui la gente ha dormito. Il han è stato costruito nel quindicesimo secolo. Oggi alloggia un ristorante piacevole.
  • Suli - un hotel medioevale, è stato costruito a metà primo del quindicesimo secolo da Ishak elemosina. È stato danneggiato male durante il terremoto 1963 ed oggi alloggia la facoltà di arti dell'università di Skopje. Egualmente alloggia il vecchio museo del Bazaar.
  • Kurshumli - sono il più grande ed il più bello dei tre hotel medioevali restanti. È stato costruito in 1550 da Mula Musledin Hodza, figlio dello scienziato del Abdul Gani sulla corte di Sultan Selikm II. Sia la terra che il primo piano sono fatti di di pietra e gli archi bei allineano il courtyard. Il han ha due courtyards, quello secondo è stato usato per alloggiare i cavalli e le merci dei commercianti e degli ospiti, mentre le stanze intorno al primo courtyard sia sulla terra che sul primo piano hanno alloggiato gli ospiti. Ci è una fontana dell'acqua nel mezzo del primo courtyard. Il tetto è stato coperto di cavo e quello è come ottenuto il relativo nome (cavo è usato per fare le pallottole e la pallottola è chiamata kurshum in Turco). Vicino al han sono dove un mosque e un amam (bagno turco) hanno usato levarsi in piedi, sia hanno sofferto nel fuoco grande di 1689 che il terremoto di 1963, così oggi il mosque è andato ed i basamenti del amam in rovine. Oggi il Kurshumli Han è sulla base del museo nazionale macedone ed alloggia il lapydarium.
  • Daut Pasha Hamam - Daut Pasha era il grande vesir di Rumelia orientale a metà secondo del quindicesimo secolo. È stato basato in Skopje e la leggenda va che ha sviluppato il hamam (bagno turco) per i bisogni del suo harem. Prima che vada, ha donato il hamam alla città. Era un doppio bagno sia per i maschi che le femmine (chi si sono bagnati esclusivamente naturalmente), il maschio e la parte femminile che vanno paralleli vicino a vicenda. Le due cupole grandi nella parte anteriore hanno riguardato le due stanze di preparazione, che hanno avute fontani dell'acqua nella metà. Ciascuna di piccole cupole ha riguardato una stanza separata per bagnarsi. La stanza del heating era sull'estremità. Oggi il bagno serve da galleria nazionale con una collezione grande di arte ritardata di 19 e 20 secoli ed anche se non siete interessati nell'arte, dovreste andare all'interno vedere le decorazioni elaborate delle cupole.
     Vecchio Bazaar e doppio Hamam dello Skopje
    Vecchio Bazaar e doppio Hamam dello Skopje
  • Doppio Hamam - Il doppio Hamam è stato sviluppato nel mezzo del quindicesimo secolo da Isa elemosina. È stato usato come sia bagno maschio che femminile, ma diverso di Daut Pasha Hamam dove entrambe le parti vanno parallelo a eachother, qui la stanza del heating è nella metà e le entrate sono dai lati opposti. L'oggi è usato come galleria per le esposizioni provvisorie.
  • Bedesten - Le merci più preziose, come seta, spezie, jewelery e profumi, sono state vendute in bedesten, un oggetto all'interno di vecchio bazaar, con i cancelli che erano chiusi nelle sere in modo da le merci sarebbero protette. Evlija Celebija che ha visitato Skopje durante il diciassettesimo secolo ha scritto che l'unici più grandi ed il più bei bedesten da quello in Skopje era quello a Damasco. È stato coperto di 12 valutes ed ha tenuto un bazaar intero all'interno. Purtroppo quello bedesten sparito nel fuoco di 1689. Dopo che il fuoco Skopje sia molto più piccolo e perso la relativa importanza come centro commerciale, così in qualche luogo nell'inizio del diciassettesimo secolo che il presente bedesten è stato costruito. È piccolo e neppure non è coperto, ma ancora ha atmosfera molto in esso. Ha appena 5 vie corte, i piccoli negozi e quattro cancelli. Nel passato è stato coperto di acino d'uva, in modo da proteggerebbe i clienti dal sole e dalla pioggia.
  • Galleria nazionale macedone dell'icona e del museo - è diviso in tre reparti: Archeological, storico ed Ethnological (lo stesso biglietto li copre tutti). È altamente raccomanda per visitare la sezione eyhnological, poiché è molto buon. Ha circa 70 costumi nazionali originali dalle parti differenti di Macedonia, interamente decorate con altamente stylezed i modelli. Cerchi il vestito da nozze da Mariovo, è pesante 40 chilogrammi e la parrucca che il bride ha dovuto portare per un mese dopo le nozze come simbolo del suo virginity. Egualmente le abitudini differenti sono spiegate e ci è egualmente una buona presentazione di architettura tradizionale attraverso i modelli e le fotografie. La sezione archaeological ha una collezione ricca di oggetti dai tempi neolithic 5000 anni di B.C. fino al settimo secolo. Purtroppo molti manufatti sono stati presi a Belgrado o Sofia attraverso gli anni e non è stata restituita mai. I punti culminanti sono il figurine di Tetovo Menada (dal sesto C. BC) ed i figurines prehistoric della madre grande. Uniche sono le seste icone di terracotta di secolo da Vinica (icone come questo è stato trovato soltanto in Tunisia e Macedonia). Il reparto storico non è come interessando, ma anche presenti qui sono le copie dei frescoes migliori tutto l'intorno da Macedonia (che è buono se uno è interessato nell'arte Byzantine ma il doen’t ha tempo di viaggiare intorno). La galleria delle icone è egualmente qui, ha le icone dal decime - il diciannovesimo secolo e perfino alcuni di loro sono quei migliori da Macedonia (Bogorodica compreso Pelagonitisa), ma l'accumulazione di Ohrid è ancora molto più piacevole e più importante.
  • Mosque di Mustafa Pasha - si leva in piedi su un plateau sopra il vecchio bazaar ed è una delle costruzioni islamiche più belle in Macedonia. È stato costruito in 1492 da Mustafa Pasha, vesir sulla corte di Sultan Selim I. Il mosque è abbastanza elegante ed intatto e nessun'aggiunta è stata fatta con gli anni. L'interiore è bello, semplice e spazioso. Prenda poche misure di nuovo a osservano il gioco delle cupole della fontana, del portico e del mosque. Nel turbe vicino al mosque, la figlia di Mustafa Pasha è sepolta. Il mosque ha un giardino di rosa piacevole ed offre le viste fini sopra il bazaar. Entrata libera.
  • St Bogorodica - Questa chiesa è stata costruita in 1835 ed era la chiesa della cattedrale in Skopje. Egualmente è stato conosciuto come la protezione della città. I iconostatis sono stati rifiniti in 1842. Il 7 aprile 1944 la chiesa della cattedrale, è stata bruciata giù dai fascists. L'intero iconostasis è stato bruciato, mentre gli oggetti importanti sono stati rubati. Ha individuato sul bvd di Krste Misirkov., sull'opposto dell'accademia macedone della scienza e sull'arte (MANU).
  • St Chiesa del Saviour - Appena pochi punti sotto il mosque di Mustafa Pasha. La chiesa è molto piccola ed ha un courtyard piacevole. Nel courtyard è la tomba del hero nazionale più grande del Macedonia che era capo del movimento nazionale per la liberazione dai Turchi e dell'indipendenza macedone, Goce Delchev. Ci è un piccolo museo circa lui nelle costruzioni intorno al courtyard (dovete entrare nel museo per comprare un biglietto per la chiesa). Fra la pavimentazione del courtyard ci sono alcuni diciottesimi e diciannovesimi gravestones di secolo. I Turchi che il didn’t permette la costruzione di nuove chiese durante la loro occupazione, ma come l'impero stava indebolendo nel diciottesimo secolo hanno cominciato dare i permitions per costruzione delle chiese per mantenere la popolazione felice. Ci erano molte regole da seguire come l'esterno hanno dovuto essere senza decorazioni ed il pavimento della chiesa ha dovuto essere almeno di un tester sotto la terra in modo da il wouldn’t della chiesa domina lo skyline della città. St La chiesa del Saviour è un esempio di una di queste chiese. È stata costruita nell'inizio del diciannovesimo secolo sul luogo di una chiesa distrutta nei 1689 che fuoco (come entrate, girano a destra per vedere remains dei frescoes ed il livello della chiesa più in anticipo). La chiesa è famosa per la relativa scultura interna e del legno. Iconscreen è lavoro di Petre Filipovski Garkata e Marko e Makarie Frckovski, gli artisti di legno migliori nel diciannovesimo secolo in Macedonia. In 1926 Britannici che il museo ha offerto un controllo in bianco per iconscreen, il dichiarare per riempire l'importo se decidono venderli. La bellezza di esso è che è un legno profondo che intaglia dai bordi di legno interi (le figure non sono allegate a eachother) e non è coperto di vernice dorata, poichè è tradizione in chiese ortodosse in modo da il gioco delle tonalità chiare e scure è abbastanza drammatico (i portelli nel altar e nella traversa sulla parte superiore sono coperti di vernice dell'oro, in modo da potete confrontare). Iconscreen è stato fatto da 1819 a 1824 ed è di lunghezza 10 tester e d'altezza 7 tester. Ci sono scene dal vecchio e nuovo testamento. I figurines sono alti 7 centimetri. Cerchi la creazione di Adam e della vigilia su una delle colonne vicino ai portelli del altar e del ballo di Salome, dove balla per il re Irod in modo da gli dare la testa di St.John il battista (è vestita in tradizionale un vestito da Galichnik). Interamente intorno a ci sono fiori ed animali tipici per la regione presentata. All'estrema destra cerchi il self-portrait degli artisti presentati come stanno lavorando al iconscreen. Le icone sono alcuno del la cosa migliore della rinascita Byzantine.
  • Bit Pazar - è il più grande dei mercati dell'alimento in Skopje. Comincia dove il bazaar si conclude ed ha esistito sullo stesso punto per le centinaia degli anni. Una camminata intorno può essere divertimento, ma potete anche ottenere gli ortofrutticoli freschi, le insalate, il formaggio, i tè, le spezie ed i fiori poco costosi. Un altro buon mercato dell'alimento da visitare è il mercato verde (Zeleno Pazarce), vicino alla costruzione del Parlamento ed al mercato di Bunjakovec vicino alla cattedrale.
  • Torretta di orologio - ogni bazaar in Macedonia ha una torretta di orologio, come i musulmani hanno dovuto chiudere i loro depositi cinque volte un il giorno assistere alla preghiera. Le ore lavorative sono state introdotte nel vecchio bazaar e nessuno ha avuta una probabilità funzionare e guadagnare più dell'altro, in modo da le torrette di orologio sono state costruite. La torretta di orologio di Skopje’s è mai quella prima da costruire nell'impero del Ottoman, che ci mostrano l'importanza di Skopje come centro commerciale. È stata costruita durante il 1566-72. Ha apparenza più islamica che le altre torrette di orologio in Macedonia. L'orologio sulla torretta di orologio è stato portato da Szeged, Ungheria. Purtroppo l'orologio è sparito durante il caos dopo il terremoto ed oggi è in un museo dell'orologio in Svizzera.
  • Torretta del Bey - Una torretta residenziale d'altezza dei 14 tester dal diciassettesimo secolo, questo è la più vecchia costruzione nel comune di Centar (Skopje centrale). Costruito per difesa, con lle pareti spesse dei 1.5 tester, un alti portello e piccole finestre sui piani più inferiori, la torretta proteggerebbero la famiglia che vive qui contro tutti i attackers. Nella torretta sono la madre Teresa commemorativo ed il negozio nazionale del museo. Il quadrato davanti la torretta era la posizione di piccola chiesa cattolica, che è stata distrutta in 1963.

altri mosques:

  • Mosque di Sultan Murat - telefono. 077 633 267 il mosque più grande nei Balcani. È stato costruito con soldi donati dal Sultan egli stesso e quando mai le registrazioni o le riparazioni erano necessarie era la sua responsabilità (Sultan Suleiman i soldi donati grandi per le riparazioni dopo il fuoco di 1537 e Sultan Ahmet III per le riparazioni dopo il fuoco di 1689). È stato costruito in 1436. I 3 insoliti naved la figura di basilica ed il soffitto piano (anziché le cupole) viene dal fatto che era (o ha registrato) monastery costruito della st George dell'eccedenza, il monastery principale in Skopje prima del venire dei Turchi. Si leva in piedi su un plateau vicino alla torretta di orologio (costruita 1566). Le fortificazioni del monastery ancora si levano in piedi intorno al plateau. L'architetto principale del mosque era Husein da esclude. Il imam Liman Ismail gradisce introdurre il mosque agli ospiti (in inglese, turco) contro una donazione per il mosque.
  • Ishak elemosina il Mosque - sull'estremità del bit Pazar è Ishak elemosina il Mosque, costruito in 1438 da Ishak elemosina, un comandante nell'esercito turco. Al piombo l'esercito che ha conquistato Macedonia e dopo che andasse in pensione lui si è depositato in Skopje. Il mosque beautifly è stato decorato con le mattonelle lustrate in tonalità differenti dell'azzurro, ma ha sofferto notevolmente durante il fuoco di 1689 ed è stato ricostruito in seguito senza le decorazioni delle mattonelle. Il turbe a sei facce (mausoleum grave) quel basamenti vicino al didn’t del mosque soffre nel fuoco ed ancora ha le mattonelle. Il turbe è stato sviluppato appena per il aristocracy, solitamente per quello chi ha donato i soldi affinchè il mosque fosse costruito o per i membri della sua famiglia, ma Ishak elemosina era così riconoscente al suo ragioniere che gli ha sviluppato questo turbe per.
  • Isa elemosina il Mosque - Isa elemosina il Mosque è stato costruito in 1475 da Isa elemosina. È l'unico mosque del seljuk in Europa. La differenza di questo mosque è che ha due cupole principali (due stanze unite). Ha un portico coperto con una cupola 5. Il mosque è situato dietro l'ospedale di ÄŒair attraverso la via dal bit Pazar.
  • Mosque di Jahja Pasha - è nell'inizio del quarto di ÄŒair vicino al bit Pazar. È stato costruito in 1504 da Jahja Pasha, un comandante nell'esercito e nel figlio turchi nella legge di Sultan Bajazit II e vesir sulla sua corte. Il mosque è interessante perché il tetto è nella figura di una piramide anziché la cupola usuale. Il minaret è quello più alto in Skopje, è alto 50 tester ed è stato colpito da un'illuminazione due volte.

altro avvista:

  • Quadrato di Macedonia - anche se la maggior parte delle viste interessanti sono dall'altro lato del ponticello di pietra, ci sono coppie delle viste interessanti intorno al quadrato di Macedonia. Il quadrato è cambiato mólto dopo il terremoto, la maggior parte delle costruzioni neoclasical è andato tranne una piccola sezione delle case nel centro. Un po'di più è sulla via di Maksim Gorki ed intorno (cerchi l'ambasciata italiana e l'hotel arabo della Camera). Dal quadrato principale quando girate per entrare nel centro commerciale di shopping cerchi un profondo posto. Ciò è il posto in cui la casa della madre Theresa ha usato levarsi in piedi. È stata sopportata in questa casa ed è stata vissuta qui fino a che non girasse 18 quando ha andato in primo luogo per l'Irlanda ed allora per l'India.
  • Costruzione del Parlamento - attraverso la via dal centro commerciale di shopping è la costruzione del Parlamento. È stata costruita in 1933 da Viktor Hudak nello stile modernistic.
  • Ospedale della città - l'ospedale della città è diagonale dalla costruzione del Parlamento. È stato costruito in 1931 dall'architetto Croatian Drago Ibler ed è l'esempio più bello di architettura moderna in Skopje.
  • St Kliment della cattedrale di Ohrid - Posteriore sul quadrato principale, circa una camminata di 5 minuti è st Kliment della cattedrale di Ohrid. Dopo che la cattedrale della Mary di Virgin sia bruciata dai fascists sulla conclusione di WWII e chiesa della st Dimitrie non possa soddisfare le esigenze della gente, costruzione della cattedrale nuova iniziata in 1970. L'architetto è Slavko Brezovski ed è un'interpretazione GRASSETTO e contemporanea di architettura ortodossa. Il fresco del Jesus Pantocrator verniciato nella cupola principale riguarda una superficie di 70 tester quadrati ed appena il suo occhio è di lunghezza di 1.5 tester.
  • Torretta Feudal - Posteriore sul quadrato principale, via di Macedonia dell'introito che conduce verso la vecchia stazione ferroviaria. La via ha una coppia dei caffè piacevoli. Di destra dopo che passiate lo sguardo della strada trasversale a sinistra per vedere la torretta Feudal. Non è conosciuto quando era ha costruito o che cosa il relativo scopo era. Probabilmente ha servito da torretta della difesa su una proprietà di un aristocrat turco. Oggi serve mentre un negozio e voi del ricordo possono entrarli e vedere dalla parte interna. Di destra davanti esso sul luogo di vecchia chiesa cattolica (distroyed nel terremoto) ci è un monumento per generare Theresa.
  • Museo della città di Skopje del vecchio †della stazione ferroviaria “ - la vecchia stazione ferroviaria si leva in piedi la metà rovinata come monumento al terremoto di 1963. È stata costruita in 1938 da Velimir Gavrilovik in uno stile moderno con la decorazione Byzantine. Oggi alloggia una galleria di mostra e un piccolo museo della città (può essere un buon sostituto se don’t avete tempo per il museo nazionale).
  • Museo di arte contemporanea - l'accumulazione del museo dell'arte contemporanea ha una collezione di 4.800 illustrazioni, da cui 1.760 sono regali dagli artisti da 61 paese, compreso Picasso, Aleshinski, Leze, Sulaz, la latta di Lui, Hartung, Gaitis, Buri, Millares, Kemeni, Kalder, Vasarely e di altre. Tutti questi artisti hanno donato i loro impianti alla città dopo il terremoto in 1963 per il nuovo museo di arte. La costruzione in se è un regalo dalla Polonia. Intorno 1.600 impianti provengono dagli artisti macedoni. Con tutto questo Skopje realmente ha l'accumulazione più completa e più grande dell'arte contemporanea in Europa del sud-est. Purtroppo perché la costruzione ha bisogno male appena delle riparazioni le parti dell'accumulazione sono periodcaly sopra visualizzazione.
  • Museo naturale di scienza - individuato all'interno del giardino zoologico, questo museo è stato fatto da Stanko Karaman negli anni 20. Qui potete vedere la mostra di petrographic-mineralogia, mostra botanica, mostra di paleontologia, mostra entomologica e mostra del vertebrates’, mostra dei pesci indigeni, anfibi, rettili, uccelli ed animali. Il museo è uno dei più ricche in Balcani con i materiali di paleontologia di fauna dalla regione di Pickering.
  • Teatro nazionale macedone - è stato fatto in 1945. Con le relative pareti bianche grandi e quasi senza finestre e con una pendenza, è conosciuto come “il bordo di rimbalzo.„ È stato fatto da Stefan Kacin, dai principi di Jurij, da Bogdan Splindler e da Marjan Urshic. Il teatro ha una grande fase e le sedi per 850 spectators ed anche una piccola fase per 200 spectators. Il balletto di dichiarare egualmente è disposto in questa costruzione. Questo teatro tiene il teatro, l'opera e le prestazioni di balletto tutto l'anno rotondo.
  • Parco della città - una grande zona verde nel centro di Skopje. Una parte di esso è un museo, con parecchi monumenti dentro. È un posto piacevole da andare per ricreazione, poichè ci sono vie intorno i piccoli laghi, le corti di tennis, il parco di divertimento dei children’s, i caffè, i ristoranti, ecc. Il giardino zoologico e lo stadio della città sono egualmente all'interno del parco. di estate, il nightlife dello Skopje si concentra sui parecchi nightclubs in questo parco.

Fuori del centro urbano:

  • Aquedotto -
     Aquedotto dello Skopje
    Aquedotto dello Skopje
    è situato sull'uscita di Skopje verso Kosovo, destra prima del villaggio di Vizbegovo. Giri a destra al primo segnale stradale ch'incontrate sulla strada a Kosovo (potete girare soltanto a destra). Giri ancora a destra immediatamente alla prima occasione. La pavimentazione si conclude bruscamente. Segua unpaved la strada il a sinistra che funziona accanto al canale. Dopo circa 300 tester, vedrete l'aquedotto davanti voi. Ancora non è conosciuto quando è stato costruito. Reclamo di molta gente proviene dai periodi romani ma va opposto di Skupi in modo che il doesn’t di teoria abbia molto significato. Probabilmente è stato costruito durante i periodi Byzantine ed è sicuro che ancora è stato usato durante i periodi turchi in cui ha fornito l'acqua per i bagni pubblici. 55 archi di pietra dell'aquedotto ancora stanno levando in piedi.
  • Skupi - la città antica di Skupi non è quasi degno lo sforzo raggiungere. Ci è quasi niente a sinistra tranne la parte di una via, di un bagno e di un basilica. Dopo che la città sia rovinata dal earhtquake di 518, tutto il materiale da costruzione è stato usato nella costruzione di Justinijana Prima (uno può vedere quasi tutte le sedi del teatro romano incorporato nel Fortress del cavolo). È interessante che anche se il terremoto era molto forte e Skupi completamente rovinato là era quasi incidenti. I inhabitans hanno fuggito la città appena due giorni prima di temere dai atacks di Avar e si sono depositati nei piccoli fortresses che avevano costruito su Vodno e in Matka.
  • Montagna di Vodno - 1066 tester sopra il livello del mare torreggia su sopra Skopje. È popolare hiking il posto con i percorsi contrassegnati che conducono attraverso i legno e ci sono lle coppie delle zone di resto. Sulla parte superiore di Vodno Traversa di millennio è stato costruito per contrassegnare 2000 anni di Christianiy in Macedonia. È d'altezza 66 tester ed è l'più alta struttura in Macedonia.

  • Esplori il canyon di Matka - Circa parte esterna di venti minuti se Skopje voi può visitare il canyon stretto di Matka, con un lago e un hydrodam. I Climbers godono una varietà di giri di variazione diffculty là. Se andate non manchi caverna il ristorante “dell'orso„ (in macedone: Dupka di Mechkina) vicino alla traccia del cayak che è costruita in una caverna.
  • Luogo di caccia di Kadina Reka - Sul massiccio della montagna della montagna Karadjica facente parte la montagna Jakupica, Dautica e Aliagica, su un'area totale di 21.100 ha, soltanto 25 chilometri di Skopje, la zona Kadina Reka di caccia è situata. Il rilievo dei massifs della montagna nella zona di caccia è caratterizzato con il heterogeneousness e le differenze significative in un'altezza di 2240 m., che permette la distribuzione di zona del gioco.

Shopping

  • GTC - questo è il centro commerciale più grande nella città. È stato fatto negli anni 70 da Zivko Popovski. Include i caffè, ristoranti, barre, banca, negozi e perfino ha una corte di bowling.
  • Centro commerciale di Ramstore - se state cercando un centro commerciale osservante americano, questo è dove desidererete andare. Ha i negozi, i ristoranti, i caffè e cinematografo.
  • Biser - un nuovo centro commerciale con i caffè, la barra ed i negozi molto piacevoli. Molti giovani dalla città vengono spendere il loro tempo supplementare qui.
  • Bunjakovec - questo è uno dei centri commerciali era ognuno può trovare qualcosa comprare. È situato in una delle vie pubbliche più occupate in Skopje. In include molti negozi e boutiques.
  • Galleria della città - nuovo centro commerciale in Skopje con i lotti dei depositi di modo di alta qualità e della struttura molto interessante, come un labirinto

Eventi

  • Festival di estate di Skopje - Gli epiteti quali l'più abbondante, il più vario, il più lungo e, secondo molti hanno autorizzato i contrassegni, uno della manifestazione culturale più qualitativa del carattere internazionale che è tenuto in Macedonia, caratterizzano l'estate di Skopje. Questa manifestazione persino ha ricevuto un riconoscimento della relativa reputazione fuori dei bordi macedoni che è verificata dall'insieme dei membri dell'associazione internazionale di eventi e di festival - IFEA.
  • Offest - Questo festival avviene su parecchie posizioni in Skopje, quali il Corridoio universale, il quadrato di Skopje, il centro culturale della gioventù e molti randelli di notte attraenti nella città.
  • Festival di jazz di Skopje - Per una settimana ogni ottobre, Skopje ospita i musicisti eminenti di jazz da dappertutto. Il festival di jazz di Skopje è considerato come uno dei la cosa migliore del relativo genere in Europa.
  • Sere di opera di maggio - Possono le sere di opera essere uno degli eventi visitati in Skopje. Nel corso degli anni, la fase del teatro macedone di opera e di balletto ha ospitato un certo numero di prestazioni di balletto, le opere e molti concerti. Questo evento rappresenta una vera sfida professionale per gli artisti e un'esperienza musicale meravigliosa per i pubblici.
  • Musica di autunno - Questa manifestazione avviene tradizionalmente in novembre. È organizzata per arricchire la vita di musica con i relativi generi e temi nell'accordo alla relativa concezione e per fornire un altro posto per le prestazioni dell'artista natale e straniero. Ci è la musica classica poichè una base di questo programma dei manifestation’s, tuttavia esso lascia sempre lo spazio per gli altri tipi di generi di musica quale jazz, canzone, musica popolari ecc. di ethno

Impari

  • Ss. Cyril ed università di Methodius - Gli ss. Cyril e l'università di Methodius in Skopje sono stati fondati in 1949 che è costituito tre facoltà ed oggi rappresenta una famiglia di ventitre facoltà, di dieci istituti e di altre istituzioni. La struttura attuale degli ss. Cyril e l'università di Methodius possono essere illustrati con le seguenti figure: oltre 36.000 allievi dalla Repubblica di Macedonia così come oltre 700 allievi stranieri sono iscritti a tutte le facoltà; oltre 2.300 che insegnano e personale e soci scientifici sono agganciati nel processo educativo e scientifico di insegnamento, alle facoltà ed oltre 300 agli istituti.
  • Università americana Skopje dell'università - un'istituzione per istruzione superiore, quella unisce il la cosa migliore dell'esperienza educativa americana ed europea.

Buy

La valuta è “Denar macedone„. Potete ottenergli da uno dei molti ATMs nel centro. 61.5 denars sono circa un euro, 39 denars sono di circa 1 dollaro degli Stati Uniti e 77 denars sono di circa una libbra britannica. Assicuri che non eliminate troppi immediatamente, come quando lasciate il paese non troverete molti posti che li scambino per voi!!!

Mangi

Il capitale di Macedonia’s offre qualcosa soddisfare tutti i gusto ed appetiti moderni. Assicuri provare gli alimenti macedoni famosi come burek, Shopska Salata ed altri.

I eateries di Skopje’s sono quasi oltre il numero ed offrono una gamma varia di sapori locali ed internazionali. Il cuisine internazionale è rappresentato bene in Skopje con i ristoranti orientali e francesi messicani e della metà tutti di cinese, dell'italiano, dell'indiano, del Greco, - trovati all'interno del centro urbano. In più, i posti degli alimenti a rapida preparazione e della pizza abbondano, come i piccoli caffè del forno che vendono le pasticcerie quale il burek ubiquista (una torta a fiocchi di filo farcita con carne, formaggio o spinaci).

Alcuni ristoranti popolari in Skopje includono:

  • Uranija , Telefono: 389-3118-030.
  • Biseri tri , Telefono: 389-2461-171.
  • Kamnik , Telefono: 389-2523-522 fax: 389-2580-540.
  • Ristorante dell'italiano di Gino , Telefono: 389-3121-109.
  • Sofka , Telefono: 389-3224-225.
  • Marakana , Telefono: 389-3221-548.
  • Irski Pab (Pubblicazione irlandese), telefono: 389-3220-431 fax: 389-3128-289.
  • Enriko , Telefono: 389-3061-273.
  • Ezerce , Telefono: 389-3122-389.
  • Makedonska Kuka , Telefono: 389-3296-415 fax: 389-3296-416
  • Ristorante 14 , Telefono: 389-3076-411. Posizione: Taftalidze, vicino al mercato verde, alcuni minuti guida via dal centro della città. Al lato dell'alimento macedone tradizionale, i piatti macrobiotic e vegetariani sono disponibili per gli ospiti.

Bevanda

Mentre la maggior parte di caffè e delle barre avranno birre straniere, quei locali sono saporiti e molto più poco costosi e la maggior parte delle prese trasporteranno Skopsko o la limanda di Zlaten. Non ci è scarsità dei posti per berli, la maggior parte dei caffè li invitare a prendere almeno una birra con il vostro pasto. Il relativo duro trovare i buoni caffè ma un buon posto per cominciare è dalla riva del fiume vicino al vecchio ponticello ed alla notte questa si trasforma in in una zona vivace del partito pure. Oltre che il caffè locale, egualmente troverete la barra irlandese della città in cui potete andare se avvertire l'esigenza di un menu più esperto delle bevande.

Sonno

  • L'hotel imperiale , Telefono: 389-2-273 60 53 (fax: 389-2-273 50 53, email: contact@imperial.com.mk). Questo hotel comodo che offre la sistemazione eccellente è individuato liberamente appena 1.5 chilometri da tutti i centri commerciali di shopping e dalle offerte dell'hotel di Skopje Square.The 24 ore di Internet di wifi/wlan e servizio di lavanderia libero.
  • Ostello dell'ostello , Telefono: +389 23 222 321, email: info@hostel.com.mk), [1] . Evidentemente, non ha il nome più originale, ma questo ostello piccolo amichevole è un posto grande da rimanere se siete su un preventivo. Nizza ed Internet caldo e libero e personale amichevole. Suggerito per affatto backpacking in Skopje.
  • Locanda di festa Skopje , Vasil Agilarski 2, Skopje 1000, telefono: 389-2-3292929 (fax: 389-2-3115503), [2] . È vicino al fiume, situato alla conclusione della stirata che ha tutti i barre e ristoranti che sono grandi di estate.
  • Ponticello di pietra dell'hotel , Telefono: 389-3244-900 (fax: 389-3244-901). Le stanze ed i suites dell'ospite, molti con le viste superb del fiume di Vardar, il ponticello di pietra, Macedonia quadrato con la città moderna, il cavolo del Fortress, la vecchia città con le chiese ed i Mosques, sono spaziosi e luxurious, dando un tatto estremamente comodo ed elegante.
  • Hotel continentale , Telefono: 389-3116-599. L'hotel continentale è il più grande hotel di lusso situato nella città, in giardino modificato il terreno 10000 m2, adiacente alla fiera di Skopje, 5 minuti da Skopje del centro.
  • Palazzo del Aleksander dell'hotel , Telefono: 389-3092-392. Questo hotel delle 5 stelle è probabilmente il più fine e più costoso in tutto di Skopje. È circa un azionamento di cinque minuti dal centro.
  • L'ambasciatore Hotel , Telefono: 389-3212-353 (fax: 389-3121-383, email: info@hotelambassador-sk.com.mk). Questo hotel moderno è situato nel centro di Skopje in una vicinanza calma vicino alla st Kliment di Ohrid cathederal.

Cassaforte di soggiorno

Skopje, appena come la maggior parte del resto di Macedonia, è un posto relativamente sicuro. Ma, le regole usuali circa il buonsenso si applicano qui come dovunque. I posti erano crimine accade il più spesso sono nei posti a dove i turisti hanno poco motivo essere. La notte nel vecchio mercato può avere fasce nomadi della gioventù. Eserciti un ad alto livello dell'attenzione in queste zone o eviti questa zona alla notte.

Faccia fronte

Giornali

  • ½ ик (Dnevnik) del ² Ð del ½ ÐΜÐ di Ð di Є - è un giornale quotidiano nella Repubblica di Macedonia. È giornaliere pubblicato tranne domenica. La prima emissione di Dnevnik è stata pubblicata il 20 marzo 1996. La relativa circolazione corrente è 50.000. Il relativo editore corrente è Katerina Blazevska.
  • ½ ија (NOVA Makedonija) del ¾ Ð di а МакедРdel ² del ¾ Ð di Ð�Ð - è il più vecchio giornale quotidiano nella Repubblica di Macedonia. È stato stabilito con la decisione del presidium di ASNOM ed è rimasto un giornale di stato, promuovente la riga di governo. La prima edizione era in 1944, in Gorno Vranovci e nei contitutes il primo documento redatto nella lingua macedone standard letteraria.
  • Ð£Ñ ‚риР½ ½ ик (Utrinski Vesnik) di ÐΜÑ�Ð di Ñ�ки Ð' - la prima emissione del vesnik di Utrinski è stata pubblicata il 23 giugno 1999. Il relativo editore corrente è Erol Rizaov. È giornaliere pubblicato tranne domenica.
  • ‚di ÐΜÑ�Ñ di Ð' (maglia) - www.vest.com.mk
  • ¼ е (Vreme) di Ñ€ÐΜÐ di Ð' - www.vreme.com.mk
  • † del ¿ Ð¸Ñ di ШР(Spic) - www.spic.com.mk
  • ‡ ÐΜÑ€ (Vecer) di ÐΜÑ di Ð' - www.vecer.com.mk

Esca

  • Monastery di Marko’s è un villaggio esterno di Sushica situato monastery attivo sulla montagna di Kitka. È stato fondato dal re Volkashin in 1345 e rifinito dal suo re Marko del figlio in 1366, che è egualmente il donatore dei frescoes ha verniciato fra 1366 e 1371. Non si sa perchè il monastery è costruito nelle vicinanze di Skopje anziché Prilep il capitale del loro regno medioevale. È presunto che la tomba del re Marko (chi morta nel combattimento della Romania i Turchi) è qui ma è stato distrutto dai Turchi. L'architettura della chiesa è una traversa nel quadrato con una cupola centrale e una cupola cieca nel narthex. Il exonarthex elegante (portico aperto) è stato aggiunto in 1830 da Hamzi Pasha, che era un donatore generoso del monastery durante il diciannovesimo secolo. Abbastanza sta sorpresendo un aristocrat turco di essere un donatore di un monumento cristiano. I frescoes sono lavoro di più artisti con differenti abilità e bene sono conservati. Visibile è la tendenza per la aggiunta della pittura di descrizione e di dramatization delle scene. Più interessante è la scena unica Il gridare di Rahela (Mathew 2:18). Sul facade del sud i ritratti del re Volkashin e del re Marko sono verniciati. Ci è un bus che va al villaggio ma appena a poche volte al giorno. Dal villaggio ci è camminata half-hour al monastery. Dietro esso ci è un fiume e una piccola zona di picnic. Mentre nella zona visiti Chiesa di St.Bogorodica (anche riferito come chiesa di St.Nikola) nel villaggio di Sushica, costruito nel tredicesimo secolo.
  • Skopska Crna Gora e le relativi chiese e monasteries medioevali il †“anche se Vodno è l'opzione hiking più popolare in Skopje, un divertimento e un viaggio educativo di giorno da Skopje sta visitando i villaggi, le chiese ed i monasteries sulla montagna di Skopska Crna Gora. Il modo più facile farla è con un automobile, ma anche uno può prendere un bus ad uno dei villaggi come Banjani o Kuceviste e l'aumento ai punti circostanti di interesse. Monastery di St.Nikita nel villaggio di Banjani è stato integrato dal re Milutin del Serbian in 1307-08 su un luogo di una chiesa più in anticipo. È una singola chiesa a cupola di una soluzione architectonical trasversale scritta. I frescoes sono lavoro dei pittori famosi Mihailo di Ohrid e Eftihie. Purtroppo difettano dell'energia e della tecnica della chiesa di Bogorodica Perivlepta in Ohrid. È abbastanza probabile che ormai hanno avuti un gruppo grande degli allievi intorno loro ed hanno gestito appena il lavoro. Se uno gli sguardi con attenzione uno possono vedere dove loro due hanno preso la spazzola e correggevano il lavoro. La maggior parte del fresco significativo è l'inseguimento dei commercianti dal tempiale in cui uno può vedere gli elementi umani caratteristici per il loro lavoro. Chiesa di St.Bogorodica nel villaggio di Kucevishte i naos sono stati costruiti molto attentamente prima di 1348. Il narthex è stato sviluppato in qualche luogo fra 1355 e 1358 dal aristocrat locale Radoslav e dalla sua moglie Vladislava. Sopra il nathex ci è un chapel grave per Radoslav e Vladislava. Il pittore dei frescoes dei naos è al corrente abbastanza buon, istruito, buono del lavoro di Mihailo e Eftihie, abbastanza probable il loro allievo. Ancora la sua estensione del doesn’t del lavoro la loro energia, colori ed eleganza, ma lui è abbastanza buona in composizione e figure di disposizione in esso. Come i suoi insegnanti che ha firmato il suo nome sulla colonna nordica dal iconscreen, il suo nome è Grigorie. I frescoes del narthex sono stati danneggiati da fuoco ed il chapel grave è stato verniciato in un da un pittore meno esperto. Archangels santo Michael e Monastery del Gabriel nel villaggio di Kucevishte è stato costruito verso la fine del quattordicesima o forse l'inizio del quindicesimo secolo. La chiesa è threeconhos con una cupola ed elabora decorazioni di ceramica sui facades. Ci sono due iscrizioni che datano i frescoes da 1631 e da 1701. Le figure sono presentate piccolo nel formato, poveri a colori ma con l'illustrazione GRASSETTO con un tentativo di presentare il paesaggio. Più famoso è il grande albero di presentazione di Jesse. Chiesa della st Nikola nel villaggio di Ljuboten è stato costruito in 1337 dalla sig.ra Danica un aristocrat locale di cui i figli hanno avuti posizioni importanti (qualcosa come i sindaci o i regolatori) delle posizioni strategiche sull'entrata della città. Ha costruito la chiesa in onore di lei ha passato il marito. È una singola chiesa a cupola di una soluzione architectonical trasversale scritta. Le parti dei frescoes sono nello stato difettoso. Influenzato tramite gli impianti di Mihailo e di Eftihie. Il Serbian che la famiglia reale è presentata (re Dushan, regina Elena e principe Urosh), esso è interessante che il trattamento della pittura di loro, particolarmente i colori è differente che quelli per i san. Purtroppo il villaggio faceva parte del conflitto 2001 e molti dei frescoes sono stati danneggiati da Albanians che ha usato i frescoes dei san per pratica di fucilazione.
  • Tumba - un luogo archaeological dall'età di pietra giovane. I modelli di ceramica delle case hanno formato nella figura del corpo femminile sono fra i relativi ritrovamenti importanti.
  • Cerje - un luogo archaeological dall'età di pietra giovane. I relativi ritrovamenti unici includono il figurine conosciuto come Adam da Govrlevo, uno dei figurines maschii prehistoric più in anticipo.
  • Gradishte - uno stabilimento fortificato dal periodo Byzantine in anticipo. Si crede per essere Taoresion, la città natale dell'imperatore Justinian.
  • Castello del Marko - Un fortress Byzantine in anticipo, fortificato pesante con 40 torrette. Era il luogo della città medival di Crnce.
  • Matka - Un gorge in cui un complesso ricco dei monasteries medival ed i resti di un fortress rimangono.
  • Uto Orizari di Skopje/Å uno di più grandi stabilimenti de Roma nel mondo.

 Alimentato da MediaWiki
 Attribuzione-ShareAlike creativa 1.0 dei terreni comunali